Naples: INAUGURAZIONE “Biblioteca popolare Lorenzo Lollo Tarantino” A seguire aperitivo e musica dal vivo!


02 marzo 2016 presso Villa Medusa Occupata a Naples.

Finalmente anche Bagnoli riavrà una suo biblioteca! La BIBLIOTECA POPOLARE Lorenzo ”Lollo” Tarantino

Dopo un lungo lavoro tra recupero e catalogazione di libri leggeri, politici e universitari la biblioteca popolare, accessibile a chiunque anche come aula studio finalmente apre!

All’interno troverete, come detto, anche molti libri di testo universitari da poter prendere in prestito per i vostri esami. Ovviamente, invitiamo chiunque a donare i suoi libri (anche fotocopiati) per poter allargare la biblioteca e soddisfare i bisogni di chi ha meno possibilità.

La giornata comincerà dalle 17 con la presentazione del libro “Il fuoco a mare. Ascesa e declino di una città-cantiere del sud Italia” di Andrea Bottalico (https://www.facebook.com/events/1671891803094249/).

Nel frattempo potrete godervi l’intera struttura e sostenere il MercatinoBio operante da mesi in Villa, assaggiando i loro prodotti e, perchè no, acquistarli: Friarielli, saponi e… Tanto altro!

La giornata proseguirà con un piacevole aperitivom dove potrete degustare ottimo vino e prodotti tipici locali, mentre ascolteremo della buona musica dal vivo.
A breve il nome del gruppo che accompagnerà la nostra serata!

La biblioteca rappresenta il continuo di un processo di riappropriazione di quei beni, servizi e spazi sociali che lo Stato (Che sia il governo centrale o il Comune) vuole svendere per far cassa, ai danni di chi vive e purtroppo soffre quartieri come il nostro, dove già l’assenza di un lavoro stabile e sicuro, del diritto alla sanità, allo studio e al trasporto mettono in ginocchio migliaia di giovani e meno giovani.
Non è la prima e non sarà l’ultima esperienza a Napoli di riappropriazione degli spazi negati. Stesso nella Casa del Popolo Villa Medusa troviamo un’altra esperienza, con la palestra popolare. Ma Napoli, lo sappiamo, è piena di esempi: Biblioteche, palestre, aule universitarie, mense occupate sono i veri e propri focolai di resistenza in una città da troppi anni attaccata da speculatori di Stato e non.
Da queste esperienze veniva Lollo, tra queste esperienze lo abbiamo conosciuto ed abbiamo imparato ad amarlo. Intitoliamo a lui questa biblioteca perchè è in questa esperienza che vogliamo farlo vivere ogni giorno.
Lorenzo Tarantino, o meglio Lollo, il 10 Giugno 2015 ha deciso di avere 25 anni per sempre. 25 anni in cui , assieme a tutti i suoi compagni, ha lasciato dentro ogni bambino che lo conosceva, dentro ogni studente che lo seguiva, dentro ogni parente, amica/o, compagna/o fuoco d’amore e di rivoluzione.
“Noi moriamo soltanto quando non riusciamo a mettere radice in altri.” – Lollo vive in ogni lotta, in ogni quartiere, in ogni compagna/o! Bassai Dai!

oltre all”invitarvi tutti, giovani, studenti, disoccupati, lavoratori, inoccupati, famiglie, belli e brutti, alla serata, lo facciamo anche per questi giorni in cui ci stiamo mettendo a lavoro per terminare tutti i lavori per il 2 Marzo.

—————
—————

La biblioteca per l’occasione, come detto, ospiterà la presentazione del libro “Il fuoco a mare. Ascesa e declino di una città-cantiere del sud Italia (Napoli Monitor, 216 pp. – 15 euro), di Andrea Bottalico.”
Un’ occasione per riflettere collettivamente sulle realtà industriali e sulla condizione operaia di ieri e di oggi.
interverranno con l’autore Andrea Bottalico:
Wanda d’Alessio, Doc. Diritto della Navigazione Federico II.
Aldo Velo, ex Italsider
Luigi Izzo, coop. Megaride
Per maggiori informaizoni —>> https://www.facebook.com/events/1671891803094249/

Indirizzo: Via di Pozzuoli 110, Naples
INAUGURAZIONE "Biblioteca popolare Lorenzo Lollo Tarantino" A seguire aperitivo e musica dal vivo!

Trova altri eventi a Naples su Evensi!

Commenta con Facebook

comments




  • Fai conoscere il tuo evento in tutto il network Evensi
    Maggiori informazioni
    Promuovi questo evento

    About Giulia Tardelli