Milan: I Love Norcia @Milano: venerdì 16 dicembre maratona musicale e raccolta fondi a sostegno delle popolazioni terremotate al Teatro Sala Fontana


16 dicembre 2016 presso Teatro Sala Fontana, via Boltraffio 21, Milano a Milan.

Dopo “Il jazz per Amatrice” al Parco Sempione, il mondo della musica milanese si mobilita ancora per il sociale e, sotto la direzione artistica di Antonio Ribatti – AH-UM (www.ah-um.it), nasce I LOVE NORCIA @MILANO. L’appuntamento imperdibile con la musica per Norcia è per venerdì 16 dicembre presso il Teatro Sala Fontana (via Boltraffio 21, zona Isola; tel. 0269015733 fontana.teatro@elsinor.net): un unico grande evento, un concerto di note senza fine e la possibilità di dare il proprio contributo alle popolazioni terremotate: per l’ingresso al concerto è infatti prevista un’offerta libera e l’intero incasso della serata sarà devoluto al Fondo I LOVE NORCIA (www.ilovenorcia.org).
Musica, parole e tanto altro per I LOVE NORCIA @MILANO: la serata inizierà dalle ore 19 con il grande aperitivo nel foyer del teatro realizzato con i prodotti tipici di Norcia – acquistati da produttori certificati e che potranno essere degustati e/o acquistati – e con il dj set di Raffaele Re e Antonio Ribatti che attingeranno per l’occasione alla loro ampia collezione di cd e vinili.
Alle ore 20 la breve presentazione del libro Il Jazz Italiano per l’Aquila – a cura di MIDJ, Associazione Musicisti Italiani Di Jazz – aprirà le danze della maratona di note, unico grande concerto in divenire che arricchirà la serata.
Dalle 20.15 sul palco il JazzTag Duo (Ilaria Pulici e Max Ghirardelli) che, con chitarra, voce e contrabbasso, reinterpreterà gli standard jazz ed i brani del pop più sofisticato. Il concerto continuerà con i Dimidiam – Massimiliano Milesi e Giacomo Papetti – raffinato progetto in cui composizioni originali e improvvisazione si intrecciano con la ricerca armonica e timbrica, tra musiche popolari e jazz contemporaneo. Il piano solo di Jacopo Mazza, giovane e talentuoso musicista che sta già attirando l’attenzione dell’ambiente jazz italiano, farà da spartiacque con la dimensione più intima del solo. Seguirà il quartetto del vibrafonista Gabriele Boggio Ferraris che – con Carlo Gravina al sax alto, Giacomo Papetti al basso e Alessandro Rossi alla batteria – ci porterà dentro le atmosfere magiche del “Penguin Village”, suo ultimo progetto discografico edito dalla UR Record. Si unirà a loro, in un’inedita sperimentazione, Fabrizio Consoli – di ritorno da un tour in Germania e Russia – con il suo raffinato crossover tra jazz, tango e canzone d’autore. Il grande concerto per Norcia si concluderà con i Deaf Kaki Chumpy, poderoso organico di diciotto elementi che si muove abilmente tra jazz e funk, r’n’b e latin, fino ad arrivare a sonorità elettroniche e progressive rock.
I LOVE NORCIA @MILANO è organizzato dall’Associazione Culturale Collettivo Jam in collaborazione con CernuscoJazz, VALOREinCOMUNE e altre realtà associative attive del quartiere Isola; si inserisce all’interno della programmazione musicale di AH-UM al Teatro Sala Fontana, iniziata con il successo della prima tappa di “AH-UM Meets Europe” – rassegna nata con il preciso intento di esplorare le sonorità e le musiche proprie dell’Europa – che ha visto come protagonista, sabato 22 ottobre, il cantautore Marco Massa con Greg Lamy. AH-UM Meets Europe incontrerà venerdì 13 gennaio la musica classica contemporanea di Anja Lechner e François Couturier (Germania/Francia); venerdì 10 febbraio le sperimentazioni libere da ogni convenzione dei Dock in Absolute (Lussemburgo); venerdì 10 marzo la ricerca timbrica di Diminuendo (Cam Jazz) di Andrea Lombardini, con Michel Godard e Emanuele Maniscalco (Italia/Francia).

I Love Norcia @Milano: venerdì 16 dicembre maratona musicale e raccolta fondi a sostegno delle popolazioni terremotate al Teatro Sala Fontana

Trova altri eventi a Milan su Evensi!

Commenta con Facebook

comments




  • Fai conoscere il tuo evento in tutto il network Evensi
    Maggiori informazioni
    Promuovi questo evento

    About Giulia Tardelli